Consigli per la pulizia

Detta anche pulizia finale, molti inquilini rabbrividiscono al solo sentirla nominare: la pulizia in vista del trasloco. La pulizia del vecchio appartamento fa infatti parte a tutti gli effetti del trasloco. Ma quanto a fondo devi pulire il tuo appartamento? Abbiamo raccolto per te i consigli di pulizia più importanti.

Cosa si deve pulire in vista della consegna dell’appartamento?

Quando si parla di pulizia, la legge e gli usi locali e/o i contratti di locazione sono determinanti. In alcuni luoghi, per esempio, è consuetudine consegnare un appartamento o un locale commerciale rimuovendo semplicemente la sporcizia più visibile per mezzo di una scopa. Le proprietà in demolizione o ristrutturazione, con gli operai che arrivano subito dopo che l’inquilino si è trasferito, di solito possono anche essere date in consegna dopo una pulizia superficiale a prova di scopa.

Il grado di pulizia dei locali può essere descritto con una sola parola, senza bisogno di trattati di economia domestica: "pulito". Si tratta però di un termine relativo, che viene interpretato diversamente a seconda dell’atteggiamento del locatore. Può quindi succedere che in singoli casi le richieste avanzate siano troppo elevate.

Consigli per la pulizia prima di riconsegnare l’appartamento

Se pulisci il tuo appartamento seguendo i nostri consigli di pulizia non dovresti avere problemi al momento della consegna. Abbiamo raccolto alcuni consigli utili per aiutarti a mantenere la visione d’insieme durante le operazioni di pulizia.

Consigli per la pulizia

Per chi non vuole occuparsi delle faccende: pulizia professionale per il trasloco con garanzia di presa in consegna

Se non hai nessuna intenzione di occuparti anche della pulizia dell’appartamento puoi assegnare il lavoro a un’impresa di pulizie. Così potrai concentrarti sugli altri aspetti del trasloco e avere la garanzia che la cucina, le finestre e le tende siano pulite in modo ottimale prima di restituire la chiave del tuo appartamento.

Un’impresa di pulizie si occuperà per esempio delle seguenti attività:

  • pulizia della cucina (forno, cappa, frigorifero ecc.)
  • pulizia di persiane, infissi, vetri delle finestre ecc.
  • pulizia di balconi, terrazze o angoli salotto
  • pulizia dei bagni, compresa la decalcificazione e la disinfezione dei sanitari
  • pulizia generale di tutti i pavimenti, dei sistemi di riscaldamento, delle maniglie delle porte e dei locali secondari come la soffitta o la cantina

Quanto costa la pulizia professionale dell’appartamento?

Il costo di una pulizia professionale dipende interamente dal grado di sporcizia e dalle dimensioni del tuo appartamento. Più le zone che richiedono tempo, come i bagni, gli infissi o le tende, devono essere pulite, più costosa sarà la pulizia. Indicativamente, i costi in Svizzera vanno da CHF 500 in su.

Su internet si possono trovare facilmente delle imprese di pulizia. Assicurati di effettuare la tua ricerca in anticipo per farti un’idea dei prezzi e ottenere preventivi da confrontare se necessario.

Tutto pronto per la pulizia finale? Allora prendi i prodotti per la pulizia e iniziamo!